Le Cinque Terre sono un frastagliato tratto di costa della riviera ligure di levante situato nel territorio

della provincia della Spezia tra Punta Mesco e Punta di Montenero, nel quale si trovano cinque borghi o,

come si diceva anticamente, terre, qui elencati da ovest verso est: Monterosso al Mare, Vernazza,

Corniglia, Manarola, Riomaggiore. Grazie alle caratteristiche geografiche ed antropiche del territorio

dove sorgono, le Cinque Terre costituiscono una delle principali attrattive turistiche della riviera spezzina,

e in generale della Liguria, per il loro contesto orografico collinare naturalmente aspro ed accidentato,

addolcito dalla costruzione di terrazzamenti o fasce per la coltura, che cala verso il mare con forti

pendenze; nei punti in cui il mare si insinua serpentinamente nella terra sorgono i borghi,

snodati a seguire la naturale forma delle colline.




Raggiungibili da Villa Amaranta in auto, in treno, in battello.


BAIA BLU - 10 minuti auto.






SAN TERENZO - 13 minuti auto.






LERICI - 15 minuti auto.






MONTEROSSO - 20 minuti treno.






LEVANTO - 25 minuti treno.






PALMARIA - 30 minuti battello.





Le Cinque Terre.

Le Cinque Terre sono un frastagliato tratto di costa della riviera ligure di levante situato nel territorio
della provincia della Spezia tra Punta Mesco e Punta di Montenero, nel quale si trovano cinque
borghi o, come si diceva anticamente, terre, qui elencati da ovest verso est: Monterosso al Mare,
Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore.






Le cave di marmo di Carrara.

Le cave di marmo sono qualcosa di unico ed imperdible. Esse sono considerate il più grande bacino

marmifero del mondo che si trova nelle montagne a nord di Carrara e fanno parte della catena delle

Alpi Apuane. I giacimenti marmiferi si trovano nelle tre principali valli che si diramano alle spalle

dell'abitato di Carrara: Colonnata, Miseglia e Torano. Le cave di marmo sono qualcosa di incredibile,

unico, indescrivibile, nessuna foto riesce pienamente a raccontare la sensazione che provate quando

vi troverete circondati da queste altissime, bianche e lucenti montane di marmo.







Pisa.

Pisa è un comune italiano di 87.977 abitanti, capoluogo della provincia omonima in Toscana.

La città si inserisce in un territorio densamente popolato e urbanizzato (denominato

"area pisana"), che con i comuni vicini di Calci, Cascina, San Giuliano Terme

e Vecchiano e Vicopisano, arriva a contare circa 200.000 abitanti.







Lucca.

Famosa per i suoi monumenti storici, per il centro storico unico nel conservare strutture di varie epoche

antiche e soprattutto per l'intatta cinta muraria cinquecentesca, è una notevole città d'arte d'Italia.







Portofino.

Portofino è un comune italiano di 479 abitant della provincia di Genova in Liguria.

Per la sua estensione amministrativa, è il territorio comunale più piccolo della provincia.

È considerato uno dei più caratteristici e pittoreschi borghi marinari del mondo.