Facebook Ads:


Vediamo chi lo usa e perché.






Articolo: Febbraio 2020.
Progetto: Internet e il web.




Cos'è Facebook Ads e come funziona?

Oggi la pubblicità viaggia tramite le informazioni personali (dati personali) degli
utenti, per quello molte aziende le vendono e altre le comprano.
Facebook Ads è uno dei canali pubblicitari più efficaci e in molti iniziano a sfruttarlo,
capace di di trasformare i vostri contatti in nuovi potenziali clienti.
Facebook Ads permette di raggiungere ognuno di questi utenti con target
personalizzabili seguendolo per interesse, like,
azione sul web, commenti, condivisioni, località, ecc..
Ad oggi sono molteplici i casi che mostrano un incremento dei risultati di chi utilizza
Facebook Ads, fino a 5 volte di più, dopo aver sfruttato l’advertising offerto dal
Social Networks. Infatti i budget dedicati all’Adv sui social media sono raddoppiati
a livello mondiale, con già nel 2017 un incremento del 26.3%.
Anche se al momento sono ancora poche le aziende che hanno deciso di spostare
i loro budget pubblicitari online forse per mancanza di informazione
e figura del settore con competenze specifiche.


Perché investire in pubblicità online?

Se il vostro obiettivo è quello di fare branding e di stimolare gli utenti che non vi
conoscono e possono diventare potenziali clienti allora Facebook Ads fa il caso
vostro. Facebook Advertising con Facebook Ads permette di sottoporre i vostri
annunci mirati ad un target preciso di utenti. Questo avviene creando annunci
personalizzati su Facebook e sfruttando gli utenti che hanno visitato una particolare
pagina (articolo, prodotto, landing page, like, carrello, ecc.). Questo sistema di
fidelizzazione del cliente viene chiamato "funnel di vendita". Attirando gli estranei,
convertendoli in visitatori, trasformandoli in nuovi contatti, clienti e fan affezionati
per riscontrare alla fine un guadagno proficuo. Per far questo è fondamentale
capire dove si trova il potenziale cliente all’interno del nostro funnel di vendita,
sottoponendogli annunci diversi a seconda del suo punto di transizione,
che sia lontano o vicino all’acquisto.


Come creare e gestire una pagina Facebook Ads?

Tramite l'accesso a Facebook nel menù in alto a destra del vostro profilo personale
troverete Create Ads dove potete creare il vostro account pubblicitario. Per prima
cosa scegliere l’obiettivo della vostra campagna, compilando i campi passerete
alla creazione del primo gruppo di annunci pubblicitari. Ogni campagna Facebook
è composta da 3 livelli, che si costituisce di uno o più gruppi di annunci (Ad Set)
dovrete scegliere il target, il budget, i tempi di pubblicazione dell'annuncio,
l’offerta ed i posizionamenti. Ogni annuncio è diverso dall'altro e lo potrete
impostare in modo autonomo (immagine, video, ecc.). Il tutto studiato
con una struttura gerarchica e sotto livelli (gruppi di annunci).


Chiedetevi: Quale obiettivo voglio raggiungere?

Potremo creare annunci diversi a seconda delle motivazioni del visitatore e
soprattutto delle nostre. Per esempio se l’utente target non conosce il brand, oppure
se non conosce il prodotto e se possa essere interessato ad un’offerta commerciale.
Facebook stesso in fase di creazione dell'account pubblicitario vi porrà delle
domande per scegliere il vostro target definitivo, nominata "Brand Awareness".

In questo caso le grandi aziende possono permettersi di lanciare campagne per puro

branding. Le più piccole, invece, avranno obiettivi diversi. Non meno importante è
l'obiettivo reach che permette il raggiungimento massimo del numero di utenti ai
quali mostrare l’annuncio, in base alla frequenza con cui l’annuncio viene
mostrato allo stesso utente. Indirizzando gli utenti verso una destinazione,
solitamente un sito web di prodotti o una landing page. Ad esempio se avete un
post formulato bene a livello organico e volete mostrarlo ad un maggior numero di
utenti, questo obiettivo può fare al caso vostro. Non dimenticando però che gli
utenti che postano like non creano engagement. I ike della vostra pagina
Facebook aumentano solo l’awareness del vostro business. Mentre i contenuti
video stanno diventando sempre più popolari, su Facebook ci sono più di 8 miliardi
di visualizzazioni video ogni giorno e moltissime aziende li utilizzano e li sfruttano.


Quanto costa Facebook Ads?

Facebook non ha un prezzo fisso per ogni posizionamento, segue un sistema di asta
tra gli advertisers per ottenere la pubblicazione dell’annuncio, in quanto gli utenti
possono vedere un numero limitato di Ads al giorno. Se si vogliono raggiungere più
persone possibile, ad esempio una campagna di brand awareness utilizzare "Per
impression" e pagate per ogni visualizzazione al vostro annuncio pubblicato. "Per
click" invece pagate solo se qualcuno clicca sul vostro annuncio, opzione
preferibile se vogliamo che gli utenti clicchino su un link verso il sito o una landing
page specifica. "Per action" pagate solo quando un utente compie un'azione, ad
esempio compilare un form d’iscrizione, acquistare

un prodotto o visitare una pagina specifica.



In questa pagina troverete tutte le informazioni:







Categorie: Blog, Progetti, Siti, Testimonianze.
Tags: Siti, Web, Advertising, Internet.