Come guadagnare con Facebook.


Utilizza i programmi di affiliazione e guadagna con il tuo sito.







Articolo: Agosto 2019.
Progetto: Internet e il web.





Vuoi guadagnare con Facebook diffondendo i tuoi contenuti tramite la pagina che
hai creato. Per seguire questa guida come prima cosa devi avere un numero
altissimo di utenti attivi sulle tue pagine. In secondo luogo puoi sfruttare la tua
pagina Facebook come una vetrina virtuale, puoi usare alcuni servizi online che
usano i programmi di affiliazione dei siti di e-commerce che ti permettono di
ottenere delle commissioni sulla vendita di oggetti online. Potrai imparare come
guadagnare con Facebook utilizzando questi servizi offerti da alcune grandi e
conosciute aziende del settore tecnologico come Amazon e Apple (iTunes) che
sono tra le più famose società che offrono la sottoscrizione di programmi di
affiliazione. Lo stesso vale per il tuo sito web o blog. Infatti i programmi di
affiliazione (gratuiti) ti danno la possibilità di creare dei link sponsorizzati,
consigliando gli utenti ad acquistare tramite i link i prodotti da te resi visibili.
Gli utenti che si collegheranno al link per acquistare non avranno alcun tipo di
sovrapprezzo e tu potrai incassare una percentuale che va dall’1% al 10 % a
seconda della categoria di appartenenza dell’articolo venduto. Nel momento in
cui viene effettuata una vendita ti verrà attribuita una commissione fino al 10% a
seconda della tipologia di prodotto venduto. Potrai anche guadagnare
non solo sull’acquisto del prodotto condiviso, ma anche su qualsiasi
altro articolcomprato dall’utente su Amazon, partendo
da quel collegamento entro 24 ore dalla sua apertura.

Usare il programma di Affiliazione di Amazon significa avere l’opportunità di
guadagnare dei soldi con il proprio sito web avendo a disposizione una grande
varietà di soluzioni di integrazione con prodotti che saranno in target con il tuo
pubblico. Potrai conoscere in ogni momento le prestazioni del tuo account e
vedere in tempo reale quanto crescono i tuoi guadagni. Inoltre il Programma di
Affiliazione è compatibile con la piattaforma mobile.

Apple ha un suo programma di affiliazione a cui si accede compilando un modulo
che consente a tutti gli iscritti di ricevere piccole commissioni sulla vendita di libri,
applicazioni e altri contenuti su iTunes Store, iBooks Store o App Store. Il tuo sito Web
deve rispettare in maniera ferrea le linee guide di Apple e non puoi fornire
l’indirizzo di un sito ancora in fase di costruzione che deve già contenere
un’informativa chiara sulla privacy degli utenti.

Non dimenticare che per la pagina di Facebook la condivisione di link sponsorizzati
in maniera esagerata potrebbe non essere vista di buon occhio e ci sono delle
regole da rispettare, sono meglio pochi link con prodotti di qualità. Pensa per prima
cosa ad offrire un servizio ai tuoi utenti, per farti un esempio se la tua pagina parla
di musica puoi offrire e condividere dei link dei DVD o se parla di tecnologia,
promuovere offerte di prodotti hi-tech. Resta sempre in tema con quello che è
l’argomento della tua pagina Facebook e aumentando il numero
di follower hai più opportunità di guadagno.

Per avere buoni risultati bisogna far crescere di molto le visite, gestire bene i social
network e sfruttare sia i banner pubblicitari sia i programmi di affiliazione. Molti

sono i modi che ti permettono di guadagnare online con il sito Internet, alcuni

permettono di guadagnare piccole somme di denaro, altri di ottenere guadagni
elevati. A mio parere i più sicuri sono due, il primo è l’inserimento di banner

pubblicitari appoggiandosi ai servizi di Google Adsense che ti permette

di incassare a ogni click, il secondo è l’utilizzo di link sponsorizzati da Amazon

o Apple che consentono di ottenere delle piccole commissioni sulla

vendita online di vari oggetti come spiegato precedentemente.



Scopri i vantaggi del programma di affiliazione di Amazon


Scopri i vantaggi del programma di affiliazione di Apple







Categorie: Blog, Progetti, Siti, Testimonianze.
Tags: Siti, Web, Advertising, Internet.